Details

Dal Vietnam alla Thailandia, ottomila chilometri con un budget di due euro al giorno, muovendosi solo in autostop e facendosi ospitare dagli abitanti del luogo. È tutto pronto per la partenza della seconda stagione di Pechino Express prodotta da Magnolia, un format partito in sordina lo scorso anno, ma che ha saputo conquistare il pubblico.

Si comincia con un doppio appuntamento in prima serata su Rai2 domenica 8 e lunedì 9 settembre per poi continuare ogni lunedì con un unico obiettivo: raggiungere Bangkok. Otto coppie guidate da Costantino della Gherardesca, la vera sorpresa della scorsa stagione: il suo sarcasmo, il suo essere politicamente scorretto e la sua ironia l’hanno promosso a conduttore, al posto di Emanuele Filiberto. “Se non fosse per la tv io e Niccolò Centioni (uno dei concorrenti e attore ne I Cesaroni n.d.r) dovremmo contare sull’assistenza sociale” esordisce ironico “Continuano a chiedermi cosa si prova a passare da concorrente a conduttore: per quanto tempo ancora dovremo far finta che noi che lavoriamo in televisione abbiamo dei sentimenti?”

Dalle poche parole che sfuggono dalle labbra del conduttore si preannuncia una edizione molto interessante “I personaggi che daranno più soddisfazione da un punto di vista psicologico e clinico saranno Corinne Clery e la marchesa Daniela Del Secco, quest’ultima assolutamente borderline”. Un’avventura, ma anche un programma di grande intrattenimento “Non perché lo conduco io” precisa Costantino “ma perché i viaggiatori sono più prepotenti dell’anno scorso e dovranno affrontare delle sfide ancora più difficili”.

Category:

Galleria Video, Reality

Comments are closed.