Details

inseguimentoPechino Express: Obiettivo Bangkok. Sirio Timossi e Luca Orefice mentre riprendono il folle testa a testa.

Ariadna Romero

Modella e attrice cubana, nasce a Fomento (Cuba) il 19 settembre 1986. Dal 2012 è sposata con il giocatore di pallacanestro Lorenzo Gergati. Attualmente vive tra Milano e Torino.

Francesca Fioretti

Francesca nasce a Caserta il 23 Marzo 1985. È modella, showgirl e attrice. Sin da piccola coltiva la passione per la danza; ha un diploma in danza classica e ha studiato danza jazz e contemporanea. Laureata in economia aziendale, al momento sta studiando per prendere la laurea specialistica in Management. Vive da sola a Milano da 4 anni.
La carriera di Ariadna:
Ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza a Cuba fino al 2009, quando è stata notata da un talent scout che l’ha convinta a trasferirsi in Italia per lavorare nel mondo della moda. Appena arrivata in Italia viene notata da Simona Ventura che la sceglie come schedina nel suo programma Quelli che il calcio. Tra il 2009 e il 2010, oltre ad aver partecipato a numerosi spot televisivi, è protagonista del video musicale Boom Boom del duo di dj Mitch e Squalo.
Sempre nella stessa stagione ha condotto il programma Jukebox-Milan Channel sul canale tematico Milan Channel. La vera notorietà, però, arriva nel 2011 quando debutta come protagonista al fianco di Leonardo Pieraccioni nella commedia Finalmente la felicità nel ruolo di Luna Romero.
Nel 2012 ha partecipato come concorrente all’ottava edizione di Ballando con le stelle.

Il questionario di Ariadna:

Descrivi il tuo carattere in poche parole:
Sono solare e sorridente in ogni situazione, ma se non mi sento a mio agio divento timida. Mi ritengo una ragazza tollerante: durante il liceo condividevo una camerata con 30 ragazze, quindi non ho nessun problema a familiarizzare con tipologie caratteriali diverse.

Ti piace viaggiare? Quali luoghi hai visitato?
Mi piace molto viaggiare, il mio primo aereo l’ho preso a 21 anni per venire in Italia. Poi sono stata a Miami, Parigi e Barcellona.

Qual è il viaggio più estremo che tu abbia mai fatto?
Il viaggio più selvaggio l’ho fatto a Cuba: con mio papà siamo andati a prendere le aragoste in macchina in un paese di pescatori. Poi è andata via la corrente: per 12 ore non sapevamo dove dormire. Abbiamo dormito su una piattaforma di fianco al mare. Il giorno dopo siamo ripartiti. Ho un ricordo bellissimo.

Hai qualche fobia?
Non ho fobie però ho il terrore delle altezze, e mi fanno paura i rettili e il buio.

Com’è il tuo rapporto con la tua compagna di viaggio?
Ci siamo conosciute per la prima volta nel 2009: è stato amore a prima vista! Io e Francesca abbiamo molte passioni in comune, tra cui la recitazione.

Avete mai fatto un viaggio insieme?
No, mai. Solo viaggi per andare a dei provini.

Quali potrebbero essere i punti di forza e di debolezza della tua compagno di viaggio e della vostra coppia?
Sarò io l’anello debole perché non sono sportiva, Fra ha già detto che mi trascinerà. L’unica cosa che spaventa Francesca è quella di dormire in case di persone che non conosce: al massimo facciamo i turni, una dorme e l’altra rimane sveglia!

Chi sarà l’elemento trainante della coppia?
Io e Francesca ci compenseremo; Francesca magari sarà più forte nelle prove per via della sua fisicità.

Perché hai deciso di partecipare a Pechino Express?
Perché sarà un’esperienza unica. Ho tanta voglia di partire. Francesca e io vogliamo rimanere in gara il più a lungo possibile per aver modo di vedere il maggior numero di posti.

La carriera di Francesca:
Inizia a lavorare come modella nella sua città, Napoli. Partecipa a 4 edizioni della trasmissione calcistica leader in Campania Number Two, affiancando come valletta i conduttori sportivi Massimo Caputi, Graziano Cesari e Ivan Zazzaroni. Nel 2005 si classifica al sesto posto fra le concorrenti di Miss Italia vincendo il titolo nazionale Deborah Byoetic, diventandone testimonial per un anno. Nel 2009 partecipa alla nona edizione del Grande Fratello. Nonostante sia entrata al 50esimo giorno si fa subito notare dal pubblico, oltre che per la sua avvenenza fisica, anche per il carattere forte e deciso. Sempre nello stesso anno Alex Britti la sceglie come protagonista del suo video Piove.
Da settembre 2009 partecipa come valletta alla nuova edizione di Colorado Café. Nel 2010, invece, entra nel cast fisso del programma satirico Saturday Night Live, in onda su Italia 1. Nel 2012 Francesca approda al cinema recitando nel film di Gianluca Minigotto, Poker Generation.

Il questionario di Francesca:

Descrivi il tuo carattere in poche parole:
Sono un ariete, e quindi sono istintiva e passionale. Sono testarda, a volte un po’ permalosa e su alcune cose ingenua. Sono lunatica e molto generosa.

Ti piace viaggiare? Quali luoghi hai visitato?
Io amo viaggiare. Sono i soldi spesi nel miglior modo possibile. Sono stata poco in Europa e molto all’estero: Tunisia, Egitto, Caraibi francesi, Miami, New York, Colombia, Los Angeles, Las Vegas, San Diego e Maldive.

Qual è il viaggio più estremo che tu abbia mai fatto?
Colombia, perché è paese diverso. Io odio posti affollati troppo snob.

Hai qualche fobia?
Animali strani, insetti, quelle cose che fanno schifo.

Com’è il tuo rapporto con la tua compagna di viaggio?
Siamo entrambe due ragazze schiette e sincere. Ariadna è dolcissima: la amo! Condividiamo la stessa passione per la recitazione, frequentiamo infatti un corso di recitazione insieme.

Avete mai fatto un viaggio insieme?
No, mai.

Quali potrebbero essere i punti di forza e di debolezza della tua compagna di viaggio e della vostra coppia?
Siamo due donne e probabilmente in alcune situazioni avremo meno forza fisica degli altri. La cosa che mi intimorisce di più è dormire in posti che non conosco con persone a me estranee; fortunatamente Ariadna è molto più tranquilla su questo punto e potrà aiutarmi a superare questo timore. Siamo due sveglie, io sono napoletana e lei cubana, un binomio vincente!

Chi sarà l’elemento trainante della coppia?
Lei mi aiuterà molto ad affrontare determinate situazioni a cui io non sono abituata, come fare l’autostop o dormire in casa di sconosciuti. Io sono più tosta di lei a livello fisico. Ariadna mi calmerà in alcune situazioni, io sono più impulsiva: ci compensiamo molto.

Perché hai deciso di partecipare a Pechino Express?
Perché penso che sarà un’esperienza unica che mi arricchirà sotto diversi punti di vista. Non vedo l’ora di partire!

via rai.it

Comments are closed.