IL DONO – SIRIOTIMOSSI.COM – PRO LIGHTING CAMERAMAN
La storia è quella di Agatino, un carabiniere in servizio con il collega Luigi nella notte fra il 4 ed il 5 giugno del 1981. I due agenti si erano lanciati nell’inseguimento di due auto da cui era derivata anche una sparatoria che aveva colpito Agatino alla gola e al braccio. Oggi l’uomo vuole ringraziare Luigi per averlo portato in ospedale senza esitare un attimo, una decisione che gli ha permesso di rimanere in vita. Anche la figlia Valeria vorrebbe rivedere Luigi, perché di quel periodo, in cui lei aveva poco più di sei anni, ricorda tutto. La donna offre come regalo dei santini, gli stessi che Agatino aveva in tasca la sera della sparatoria. Luigi ci racconta gli avvenimenti di quella notte dal suo punto di vista, la corsa in ospedale nonostante la macchina avesse perso una gomma. I tre si incontrano e si lanciano in un abbraccio collettivo come simbolo di un legame che non si spezzerà mai.

Comments are closed.