Rifiuti, l’Italia degli incendi sospetti

Questo è l’anno dei record degli incendi, ci sono rifiuti che hanno un valore economico, ed altri per cui bisogna pagare per smaltire. La plastica si divide in due: da una parte quella che conviene smaltire, dall’altra quella che non si ricicla e che non si sa dove portare, “La Cina era diventata la pattumiera del mondo. Poi hanno posto fine all’ingresso incontrollato di rifiuti nel loro territorio”, A 6 mesi dall’incendio di Pomezia i rifiuti sono ancora tutti qui. – Un servizio di Nello Trocchia con Sirio Timossi, Giacomo Del Buono, Paolo Oreste Gelfo, Francesco Medosi e il montaggio di Simone Mele.

Comments are closed.